Mozzi MTB

Robustezza senza compromessi
I mozzi Mavic MTB raccolgono tutta l'esperienza di un marchio iconico del ciclismo francese e la portano fuori strada, dove il nostro DNA stradale porta una qualità eccezionale sul sentiero.

I mozzi da bici sono componenti essenziali che collegano i raggi delle ruote al telaio, svolgendo un ruolo vitale nelle prestazioni complessive della bicicletta. Che si tratti di ciclismo su strada, mountain bike, triathlon o altre discipline, vengono poste domande sulla scelta tra i diversi tipi di cuscinetti, sull'impatto del peso del mozzo sulle prestazioni, sul modo in cui i mozzi variano a seconda della disciplina, sul tipo di manutenzione necessaria, sull'importanza del punto di innesto, sulla compatibilità con i diversi sistemi frenanti e sulla longevità.

Come scegliere tra i diversi tipi di cuscinetti per mozzi?

La scelta del cuscinetto dipende dall'uso e dal budget. I cuscinetti a cartuccia sigillati sono generalmente durevoli e richiedono poca manutenzione. I cuscinetti a sfere, invece, sebbene richiedano una regolazione più frequente, possono essere oggetto di manutenzione e spesso offrono una guida più fluida a lungo termine.

I mozzi sono specifici per ogni disciplina?

Sì e no. Mentre la struttura di base di un mozzo rimane simile, le specifiche possono variare. Ad esempio, un mozzo per mountain bike può essere concepito per resistere ai terreni accidentati, mentre un mozzo per triathlon tenderà ad essere focalizzato sull'aerodinamica. Inoltre, le dimensioni degli assi e i sistemi frenanti variano molto da una disciplina all'altra. .

Come posso garantire la longevità del mio mozzo?

È essenziale una manutenzione regolare. Ciò significa controllare regolarmente i cuscinetti, oliarli o sostituirli, se necessario. È inoltre fondamentale assicurarsi che i raggi siano ben tesi per evitare una pressione eccessiva sul mozzo. Infine, è consigliabile proteggere il mozzo dall'umidità e dallo sporco per evitare la corrosione e l'usura prematura.

1 / 3